Manutenzione Forcelle

Avatar utente
rockrider81
Messaggi: 121
Iscritto il: mar ott 24, 2017 2:07 pm
Località: Mira (VE)
Contatta:

Re: Manutenzione Forcelle

Messaggio da rockrider81 » ven feb 09, 2018 10:27 pm

Si confermo
la tua moto era bellissima ... ma ho scoperto che si è rifatta il look :o ... o sbaglio ?? :ivAPPLAUSI:
Immagine

Avatar utente
Liaracing
Messaggi: 6001
Iscritto il: mar feb 13, 2007 11:05 pm
Località: Varese
Contatta:

Re: Manutenzione Forcelle

Messaggio da Liaracing » ven feb 09, 2018 10:43 pm

uuuuuaaaauuuuu.... Giancarlo ne ha fatta una special coi controcazzi... un pazzo come me Giancarlo!!!

Avatar utente
Monez
Messaggi: 8355
Iscritto il: ven feb 26, 2010 12:09 am
Località: Mantova

Re: Manutenzione Forcelle

Messaggio da Monez » ven feb 09, 2018 11:33 pm

Caspita che trasformazione :ivOKKEY:
Mi piace specialmente l’avantreno,gli ammortizzatori a stelo rovesciato
oltre che efficaci in termini di prestazioni sono esteticamente stupendi.

Monez.
Immagine brucia le gomme non la tua anima e ama la tua moto

Avatar utente
rockrider81
Messaggi: 121
Iscritto il: mar ott 24, 2017 2:07 pm
Località: Mira (VE)
Contatta:

Re: Manutenzione Forcelle

Messaggio da rockrider81 » lun feb 12, 2018 11:44 am

:D La trovate su subito.it ad un prezzo non molto accessibile .... :think:
https://www.subito.it/moto-e-scooter/ya ... 811401.htm


Per non andare OT vi confermo che grazie ai consigli di Liaracing ieri pomeriggio ho completato il lavoro di manutenzione sulle forcelle .
O'ring / parapolvere / olio w10 .

Yahooooo !!! ce l'ho fatta !! :ymhug:

Vorrei aggiungere solo una cosa ed è relativa alla procedura di ri-assemblaggio .
Per chi trova difficile costruirsi un attrezzo tubolare battente per inserire gli Oring comunico che è possibile far entrare prima l'anello elastico (quello sottile in bronzo e metallo ) lavorando manualmente , battendo piano piano senza fretta alternativamente sui lati dell'anello con una bacchettina ed un martelletto ; un colpettino da un lato ed un colpettino dall'altro, meglio se la bacchettina è in plastica dura per non rischiare di strisciare lo stelo .
Una volta inserito l'anello metallico è possibile inserire l'o'ring nella sua sede senza fare eccessivo sforzo , usando sempre due bastoncini di plastica.
Tutto deve essere ben oliato con l'olio suo delle forcelle.

L'anello è quello che si vede che nel disegno tecnico postati precedentemente ed è di colore verde .

L'attrezzo per svitare / bloccare il blocco stelo purtroppo bisogna costruirlo per forza perché non c'è modo di tenere fermo quel tubo interno.
Non è facile spiegarlo ma ho letto che qualcuno lo ha costruito più semplicemente con un tubo metallico schiacciando semplicemente con la morsa uno dei due lati ( basta 2 cm) .
In questo modo ha creato un "piatto" nell'estremità del tubo che limandolo ai lati ha raggiunto la larghezza sufficiente ad inserirsi nel foro (mega brugolone) .

Grazie ancora a Liaracing che ha rimesso le foto sul thread. :ivBRINDIAMO:

Avatar utente
Liaracing
Messaggi: 6001
Iscritto il: mar feb 13, 2007 11:05 pm
Località: Varese
Contatta:

Re: Manutenzione Forcelle

Messaggio da Liaracing » lun feb 12, 2018 12:19 pm

Ottimissimo!!! Bravo hai migliorato questa guida! Cercherò con calma di rimpiazzare le foto sparite delle poche altre guide che avevo fatto...

Buona strada a tutti!!!

elsueno
Messaggi: 10
Iscritto il: gio mag 03, 2018 6:44 pm

Re: Manutenzione Forcelle

Messaggio da elsueno » ven mag 11, 2018 9:57 pm

Ciao a tutti, come ho scritto nel saluto, volevo portare la mia esperienza, magari può essere utile a qualcuno.

La mia cicciona è del 2004, e ci sono delle differenze sostanziali con il modello precedente per quanto riguarda le forcelle, inanzitutto il pezzo intero alla forcella non si può bloccare con il bullone da 30, io sono riuscito costruendo una specie di tassello che si inserisce all'interno e poi si blocca (vedi foto), domani vi dico anche le misure esatte, in allegato inserisco anche una tabella che riporta le misure delle molle e il livello dell'olio.

Invece per quanto riguarda il rimontaggio della "bronzina" io mi sono trovato bene con un tubo di scarico dell'acqua, di quelli arancioni belli spessi del diametro da 50mm, una volta tagliato a circa 50 cm è comodo, basta inserire la bronzina e la rondella, si mette il tubo e poi si picchia sul tubo per inserire il tutto.ImmagineImmagine

Immagine

elsueno
Messaggi: 10
Iscritto il: gio mag 03, 2018 6:44 pm

Re: Manutenzione Forcelle

Messaggio da elsueno » ven mag 11, 2018 10:07 pm

Scusate ecco la foto con le misureImmagine

elsueno
Messaggi: 10
Iscritto il: gio mag 03, 2018 6:44 pm

Re: Manutenzione Forcelle

Messaggio da elsueno » dom mag 13, 2018 7:37 am

Il diametro del pezzo interno è 18,5 mm quindi il tassello si può fare da 17 mm, io l'ho fatto da 18 ma è un po' giusto e difficile da togliere, la lunghezza della barra è di 70 cm ma si può fare anche un po'più corta.


Avatar utente
rockrider81
Messaggi: 121
Iscritto il: mar ott 24, 2017 2:07 pm
Località: Mira (VE)
Contatta:

Re: Manutenzione Forcelle

Messaggio da rockrider81 » dom mag 13, 2018 9:58 am

Ottima spiegazione , ....
Non sapevo che esistesse un canotto interno con il foro diverso.
E comunque ogni giorno si impara qualcosa di nuovo ...

Inviato dal mio MI 5s Plus utilizzando Tapatalk

elsueno
Messaggi: 10
Iscritto il: gio mag 03, 2018 6:44 pm

Re: Manutenzione Forcelle

Messaggio da elsueno » dom mag 13, 2018 12:53 pm

Tanto per far capire...ImmagineImmagine

questo è il canotto interno e non ha nessun punto dove bloccarlo.

P.s. Ma quanta porcheria c'è dentro gli steli?!
Immagine

Rispondi