La strada alternativa: Moto Adventouring

Rispondi
Avatar utente
Vento&Adrenalina
Site Admin
Messaggi: 12644
Iscritto il: gio giu 24, 2004 9:00 am
Località: Roma
Contatta:

La strada alternativa: Moto Adventouring

Messaggio da Vento&Adrenalina » mer ott 09, 2019 11:56 am

Questo topic lo apro per condividere le nostre passioni motociclistiche alternative alla strada, se qualcuno ne avesse e vuole condividerle potremmo utilizzare questo luogo.

Inizio io con un paio di avventure della appena nata "Compagnia del Tassello" dove alcuni di noi hanno scoperto la passione per il così detto Moto Adventouring. Il termine sembra molto altisonante ma in poche parole si tratta di percorrere a velocità turistica percorsi non asfaltati di cui la nostra penisola è piena. Percorsi che ci portano in mezzo alla natura lontano dal traffico delle strade asfaltate. Non è enduro, ne tantomeno io sono un endurista. Spesso sono avventure dove ci si prende poco sul serio, si ride parecchio e si a casa sfiniti ma contenti.

Vento e Marchetto sulla Ex Ferrovia Orte - Civitavecchia
Traccia GPX: https://it.wikiloc.com/percorsi-enduro/ ... e-38889545



Vento e Il Conte per i monti della Tolfa
Traccia GPX: https://it.wikiloc.com/percorsi-moto-tr ... o-42120633


Non può mancare l'Eroica percorsa in parte durante il nostro ultimo raduno:
Traccia GPX: https://it.wikiloc.com/percorsi-motocic ... ca-6908775



Per finire il mio primo percorso enduro in Abruzzo nel 2018.
Immagine

MOTOCHIANINA 2019: https://youtu.be/EtPwo0zb5eI

Avatar utente
Marchetto76
Messaggi: 2748
Iscritto il: sab mar 14, 2009 3:07 pm
Località: roma

Re: La strada alternativa: Moto Adventouring

Messaggio da Marchetto76 » mer ott 09, 2019 2:04 pm

un'ottima alternativa! e a quanto visto ultimamente piena di nuovi adepti, ve la butto là, se doveste scegliere una sola moto per fare asfalto e terra, domani mattina cosa comprereste?
una per ogni occasione...
ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
yoannes
Messaggi: 6359
Iscritto il: mar set 07, 2004 2:40 pm
Località: Roma

Re: La strada alternativa: Moto Adventouring

Messaggio da yoannes » mer ott 09, 2019 2:26 pm

Marchetto76 ha scritto:
mer ott 09, 2019 2:04 pm
un'ottima alternativa! e a quanto visto ultimamente piena di nuovi adepti, ve la butto là, se doveste scegliere una sola moto per fare asfalto e terra, domani mattina cosa comprereste?
Yamaha Teneré 700, poi KTM Adventure 790R, poi KTM 690 Enduro R
Non esiste una strada verso la felicità . La felicità è la strada. (Confucio)

Immagine
Slow Rider su Yamaha XT1200Z Super Ténéré del 2018

Avatar utente
Vento&Adrenalina
Site Admin
Messaggi: 12644
Iscritto il: gio giu 24, 2004 9:00 am
Località: Roma
Contatta:

Re: La strada alternativa: Moto Adventouring

Messaggio da Vento&Adrenalina » mer ott 09, 2019 2:57 pm

Le stesse di Yoannes pare pare... :ivHIHIHI:
Se il budget fosse più basso andrei sul XT660Z, ma solo per viaggiare perché in off é pesante.
Immagine

MOTOCHIANINA 2019: https://youtu.be/EtPwo0zb5eI

Avatar utente
ghostdog
Mega Moderatore
Messaggi: 9834
Iscritto il: lun lug 12, 2004 10:34 am
Località: Roma
Contatta:

Re: La strada alternativa: Moto Adventouring

Messaggio da ghostdog » mer ott 09, 2019 3:05 pm

Vento&Adrenalina ha scritto:
mer ott 09, 2019 2:57 pm
Le stesse di Yoannes pare pare... :ivHIHIHI:
d'accordissimo.... aggiungerei anche l'at 1100 al posto del ktm 790........ :whistle:
Immagine Immagine Immagine

A5405

#IOSTOCONCIUCO

:syda: :syda: :syda: :syda: :syda:

Avatar utente
Vento&Adrenalina
Site Admin
Messaggi: 12644
Iscritto il: gio giu 24, 2004 9:00 am
Località: Roma
Contatta:

Re: La strada alternativa: Moto Adventouring

Messaggio da Vento&Adrenalina » mer ott 09, 2019 3:08 pm

Troppi kg, troppa roba. Ma tutto dipende da che tipo di off vuoi fare.
Immagine

MOTOCHIANINA 2019: https://youtu.be/EtPwo0zb5eI

Avatar utente
ghostdog
Mega Moderatore
Messaggi: 9834
Iscritto il: lun lug 12, 2004 10:34 am
Località: Roma
Contatta:

Re: La strada alternativa: Moto Adventouring

Messaggio da ghostdog » mer ott 09, 2019 3:13 pm

Vento&Adrenalina ha scritto:
mer ott 09, 2019 3:08 pm
Troppi kg, troppa roba. Ma tutto dipende da che tipo di off vuoi fare.
io preferirei provarla prima di sbilanciarmi, poi considerando che cmq anche il 790 dichiara 190 kg a secco, non siamo lontanissimi dai 226 in ordine di marcia del at......


ma la prima della lista rimane cmq la tenerè700....... :whistle:
Immagine Immagine Immagine

A5405

#IOSTOCONCIUCO

:syda: :syda: :syda: :syda: :syda:

Avatar utente
Marchetto76
Messaggi: 2748
Iscritto il: sab mar 14, 2009 3:07 pm
Località: roma

Re: La strada alternativa: Moto Adventouring

Messaggio da Marchetto76 » mer ott 09, 2019 3:15 pm

attenzione io vi ho detto una SOLA moto da avere sia per uso stradale che per uso fuoristradistico, non vi state spingendo un po' troppo sull'off?
una per ogni occasione...
ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
ghostdog
Mega Moderatore
Messaggi: 9834
Iscritto il: lun lug 12, 2004 10:34 am
Località: Roma
Contatta:

Re: La strada alternativa: Moto Adventouring

Messaggio da ghostdog » mer ott 09, 2019 3:18 pm

Marchetto76 ha scritto:
mer ott 09, 2019 3:15 pm
attenzione io vi ho detto una SOLA moto da avere sia per uso stradale che per uso fuoristradistico, non vi state spingendo un po' troppo sull'off?
purtroppo la smt 790 non me la vogliono fare...... :mrgreen:
Immagine Immagine Immagine

A5405

#IOSTOCONCIUCO

:syda: :syda: :syda: :syda: :syda:

Avatar utente
Vento&Adrenalina
Site Admin
Messaggi: 12644
Iscritto il: gio giu 24, 2004 9:00 am
Località: Roma
Contatta:

Re: La strada alternativa: Moto Adventouring

Messaggio da Vento&Adrenalina » mer ott 09, 2019 5:10 pm

36 kg di differenza nella guida offroad sono molti di più che in strada. Sono stato una settimana di seguito sul DRZ con i suoi 140 kg scarsi. Giorni dopo salendo su altre moto mi sembrava di guidare dei transatlantici...Putroppo ti abitui velocemente alla leggerezza e alla poca fatica con cui si guida una moto leggera in tutte le situzioni.

Secondo la mia personalissima opinione se vuoi fare decentemente fuoristrada senza dover essere un endurista esperto, e vuoi viaggiare a medie autostradali e con bagagli quando sei su asfalto, anche divertendoti un po', allora salire sopra i 190kg è già troppo...Se devi fare solo l'eroica va bene anche Xt1200 e tutte le altre.
La TT700 credo sia un perfetto compromesso, la 790R credo necessiti di un po' più di pelo sullo stomaco ma il motore e la ciclistica non credo facciano rimpiangere una stradale pura più di tanto. Almeno questo mi pare di capire dalle varie prove che ho letto.

Non ha senso una 1100 fuori strada se vuoi che sia più di una strada bianca.
V&A
Immagine

MOTOCHIANINA 2019: https://youtu.be/EtPwo0zb5eI

Avatar utente
Vento&Adrenalina
Site Admin
Messaggi: 12644
Iscritto il: gio giu 24, 2004 9:00 am
Località: Roma
Contatta:

Re: La strada alternativa: Moto Adventouring

Messaggio da Vento&Adrenalina » gio ott 10, 2019 9:41 am

Incuriosito dalle discussioni su quale sia il miglior compromesso di moto "dual" ho cercato qualcosa di diverso dalle varie prove delle testate del settore. Ho trovato un video molto carino girato in Grecia, dove si posso ammirare le due KTM 790 in azione e dove si può godere di quella terra bellissima che è la Grecia. Purtroppo i commenti sono in inglese ma sono interessanti dal punto di vista di cosa puoi puoi fare con queste due moto.
V&A

Immagine

MOTOCHIANINA 2019: https://youtu.be/EtPwo0zb5eI

Avatar utente
ghostdog
Mega Moderatore
Messaggi: 9834
Iscritto il: lun lug 12, 2004 10:34 am
Località: Roma
Contatta:

Re: La strada alternativa: Moto Adventouring

Messaggio da ghostdog » gio ott 10, 2019 10:02 am

36 kg di differenza nella guida offroad sono molti di più che in strada. Sono stato una settimana di seguito sul DRZ con i suoi 140 kg scarsi. Giorni dopo salendo su altre moto mi sembrava di guidare dei transatlantici...Putroppo ti abitui velocemente alla leggerezza e alla poca fatica con cui si guida una moto leggera in tutte le situzioni.

Secondo la mia personalissima opinione se vuoi fare decentemente fuoristrada senza dover essere un endurista esperto, e vuoi viaggiare a medie autostradali e con bagagli quando sei su asfalto, anche divertendoti un po', allora salire sopra i 190kg è già troppo...Se devi fare solo l'eroica va bene anche Xt1200 e tutte le altre.
La TT700 credo sia un perfetto compromesso, la 790R credo necessiti di un po' più di pelo sullo stomaco ma il motore e la ciclistica non credo facciano rimpiangere una stradale pura più di tanto. Almeno questo mi pare di capire dalle varie prove che ho letto.

Non ha senso una 1100 fuori strada se vuoi che sia più di una strada bianca.
V&A
i 190 della ktm sono a secco, quindi immagino che almeno 15/20 kg in più fra benzina e liquidi ci siano, ecco quindi che la differenza con l'africa si riduce a una quindicina di kg... che non sono pochi d'accordo, ma stiamo cmq parlando di pesi importanti per fare off....

ma come dici giustamente tu dipende cosa vuoi fare.... a me andrebbe benissimo,per un uso 90/10, l'at 1100.....
Immagine Immagine Immagine

A5405

#IOSTOCONCIUCO

:syda: :syda: :syda: :syda: :syda:

Avatar utente
ghostdog
Mega Moderatore
Messaggi: 9834
Iscritto il: lun lug 12, 2004 10:34 am
Località: Roma
Contatta:

Re: La strada alternativa: Moto Adventouring

Messaggio da ghostdog » gio ott 10, 2019 10:03 am

la ktm 790 sono sicuro che sia eccezionale da guidare, ma non ce la faccio proprio a vederla.....ahimè.....
Immagine Immagine Immagine

A5405

#IOSTOCONCIUCO

:syda: :syda: :syda: :syda: :syda:

Avatar utente
Marchetto76
Messaggi: 2748
Iscritto il: sab mar 14, 2009 3:07 pm
Località: roma

Re: La strada alternativa: Moto Adventouring

Messaggio da Marchetto76 » gio ott 10, 2019 10:21 am

ghostdog ha scritto:
gio ott 10, 2019 10:03 am
la ktm 790 sono sicuro che sia eccezionale da guidare, ma non ce la faccio proprio a vederla.....ahimè.....
non discuto le qualità ciclistiche, ma non ce la faccio neanche io a guardarla...
una per ogni occasione...
ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Vento&Adrenalina
Site Admin
Messaggi: 12644
Iscritto il: gio giu 24, 2004 9:00 am
Località: Roma
Contatta:

Re: La strada alternativa: Moto Adventouring

Messaggio da Vento&Adrenalina » gio ott 10, 2019 12:17 pm

Non sono tanti in effetti i kg di differnza, ma tutto dipende da come le due moto sono state progettate e credo che la Honda sia meno estrema della 790. Ad ogni modo saranno senza dubbio entrambe molto versatili, la KTM forse più votata all'offroad estremo e la AT più versatile per fare anche strada e forse un po' meno estrema in off. Anche a me basterebbe la seconda ma c'è la terza scelta...la Yamaha! che credo sia la perfetta via di mezzo tra queste due moto e costa pure molto di meno di entrambe. Se dovessi avere una sola moto credo che sceglierei la AT per via della versatilità a fare bene un po' di tutto, è anche molto bella. Come seconda moto la TT700 sarebbe il perfetto compromesso tra una enduro come la mia suzukina e una traveller come la MTS...
V&A
Immagine

MOTOCHIANINA 2019: https://youtu.be/EtPwo0zb5eI

Rispondi